homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2

La Rotalvolley Mezzocorona espugna le "Tambosi" per 3-0

TIME OUT15 febbraio 2020

Continua il periodo negativo della Più Volley Effizient, che nel match casalingo contro la Rotalvolley Mezzocorona, complici anche l’organico ridotto, è costretta a incassare la quinta sconfitta consecutiva. Finisce 3-0 per le trentine (con parziali a 15, 16 e 20) che così consolidano il sesto posto in classifica e rimangono in corsa per i playoff promozione, mentre la nostra squadra scivola al terzultimo posto in zona playout.

Nulla da fare contro la Bassa Vallagarina: ad Ala finisce 3-0

BIANCHI ATTACCA

8 febbraio 2020

Per le nostre ragazze della serie C il girone di ritorno si apre, purtroppo, come si era chiuso quello d’andata: con una sconfitta. Ad Ala, sul campo della Bassa Vallagarina terza in classifica e in piena lotta per i playoff promozione, le atlete di coach Paolo Bianchi inanellano la quarta sconfitta di fila: 25-20, 25-20, 25-14 il punteggio a favore delle trentine.

Il girone d'andata si chiude con due sconfitte

squadra serie c

1 febbraio 2020

Si chiude male il girone d’andata, per la Più Volley Effizient. Nelle due partite giocate a distanza di 24 ore l’una dall’altra (la prima era un anticipo dell’11. giornata, la seconda un recupero del 9° turno), le nostre ragazze rimediano altrettante sconfitte identiche nel punteggio (3-1) e per certi versi anche nel gioco. Sia a Pergine contro l’Alta Valsugana (25-15, 21-25, 25-15, 25-22) sia sul campo dell’SSV Bozen (25-16, 20-25, 25-18, 25-19), capitan Berantelli e compagne hanno perso male il primo set e vinto il secondo, per poi giocare altri due set dal finale amaro.

L'Argentario si impone per 3-1 alle "Tambosi"

GAZZOTTI SARA

25 gennaio 2020

Brutta sconfitta interna per le nostre ragazze della Più Volley Effizient, che dopo la netta vittoria nel derby cittadino con il Neugries si fanno battere dall’Argentario, altra diretta concorrente alla permanenza in C. Alle Tambosi finisce 25-23, 23-25, 20-25 e 16-25 per le trentine, che grazie ai tre punti ci scavalcano in classifica facendoci tornare a ridosso della zona playout. Come si può intuire dai punteggi dei set, nei primi due parziali ha regnato l’equilibrio mentre in quelli successivi le ospiti hanno avuto vita facile, soprattutto grazie ad una serata negativa in ricezione delle “pink girls”.