homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2homepage2

Nulla da fare contro la Bassa Vallagarina: ad Ala finisce 3-0

BIANCHI ATTACCA

8 febbraio 2020

Per le nostre ragazze della serie C il girone di ritorno si apre, purtroppo, come si era chiuso quello d’andata: con una sconfitta. Ad Ala, sul campo della Bassa Vallagarina terza in classifica e in piena lotta per i playoff promozione, le atlete di coach Paolo Bianchi inanellano la quarta sconfitta di fila: 25-20, 25-20, 25-14 il punteggio a favore delle trentine.

Nel primo set le “pink girls” sono rimaste a lungo in partita, accusando svantaggi di 3-4 punti per poi portarsi più volte a ridosso delle trentine. Rimonte però vanificate da qualche errore banale in difesa o attacco. Stesso copione nel secondo parziale, con le padrone di casa sempre avanti nel punteggio. Nel terzo set infine, dopo il decimo punto la Bassa Vallagarina ha accelerato chiudendo senza problemi la partita. “Sapevamo di affrontare una squadra forte – commenta coach Paolo Bianchi – però mi sarei aspettato una prestazione più convincente da parte delle mie ragazze, anche perché all’andata eravamo quasi riuscite a portarle al tie-break. Così non è stato purtroppo. È stata una serata generalmente negativa in attacco su palla alta, mentre al centro Giulia Bianchi (nella foto) in particolare ha chiuso con buone percentuali. Problemi anche in difesa, con troppi errori gratuiti che non possiamo permetterci se vogliamo salvarci. Adesso si tratta di ritrovare la grinta e la concentrazione che abbiamo mostrato per l’ultima volta nella vittoriosa partita contro il Neugries. Sabato torniamo in casa contro il Mezzocorona e confido nella capacità di reazione delle mie atlete”.